Strict Standards: Non-static method JSite::getMenu() should not be called statically, assuming $this from incompatible context in /htdocs/public/www/templates/journeyblogred/index.php on line 143 Strict Standards: Non-static method JApplication::getMenu() should not be called statically, assuming $this from incompatible context in /htdocs/public/www/includes/application.php on line 536

Volevo un tappeto 27.

 

IL FUMO FA MALE - L'incidente non poteva mancare.  Se viaggi in gruppo lo devi mettere in conto, il contrattempo ė in agguato. Erano usciti dalla hall dell'albergo di Teheran per farsi l'ultima cicca prima di salire in camera per prepararsi per la cena. Fatale fu il gradino. Alto pochi centimetri. Invisibile. Una trappola per la sventurata compagna che incespicò planando con la bocca sul marmo dopo una scomposta piroetta. Diciamolo pure: il fumo fa male. E ora passiamo alla sanità iraniana. Corsa all'ospedale, per il trasporto provvede un'agenzia specializzata, per il pagamento pure, ottanta dollari e il labbrone ė rimesso a nuovo con un tot di punti da parte di un dottorino che - a detta del collega italiano in gruppo con noi - proprio la manina da ricamatrice di Burano non ce l'ha.  Comunque, un paio d'ore dopo, la signora è in camera. Al di là del carattere - encomiabile e invidiabile - della diretta interessata che porterà per qualche tempo i segni del capitombolo, vogliamo parlare della sanità persiana? D 'accordo, si paga. Diciamo pure che la ferita poteva essere medicata meglio, ma si tratta di punti interni alla bocca. Epperò il paragone sorge spontaneo: quante ore la paziente avrebbe dovuto rimanere in attesa in qualsiasi pronto soccorso italiano?   Risposta non c'è, ma un sospetto ce l'abbiamo.

2022  AldaVanzan.it   globbers template joomla