Strict Standards: Non-static method JSite::getMenu() should not be called statically, assuming $this from incompatible context in /htdocs/public/www/templates/journeyblogred/index.php on line 143 Strict Standards: Non-static method JApplication::getMenu() should not be called statically, assuming $this from incompatible context in /htdocs/public/www/includes/application.php on line 536

Volevo un tappeto 8.

WIKIPEDIA E IL COMMESSO VIAGGIATORE - C'era una volta il commesso viaggiatore. Suonava il campanello di casa, aveva il vestito della festa, giacca e cravatta, e una grande borsa. Vendeva enciclopedie. I ragazzi dell'èra di Internet neanche immaginano l'esistenza del commesso viaggiatore. Fanno bene. Non esiste più. Non c'è neanche più il 'neretto' che suonava il campanello all'ora di pranzo e, come fai a dirgli di no?, ogni volta la mamma gli comprava i calzetti bianchi, gli strofinacci, il pacchetto di finti kleenex. L'enciclopedia, però, era un 'must have'. Indispensabile per le ricerche che ti appioppavano come compito per casa. La mia prima enciclopedia è stata quella del regno animale. Ecco, non c'è un animale che mi piaccia. Che sia colpa dell'enciclopedia? Vabbè, cazzate. Il punto è che oggi per qualsiasi cosa si consulta Wikipedia e Tripadvisor per viaggiare, mica l’enciclopedia cartacea. Quindi anche per l'Iran, per sapere cos'è/com'è/come va, guardi lì. A proposito: se cercate indicazioni, storia, numeri e dati vari, non li troverete in questo blog. Appunto, c’è Wikipedia.

2022  AldaVanzan.it   globbers template joomla